Piumino La Seta Atelier Eccel

Codice articolo: ds_atelier_1907_seta

La ricercatezza della seta si unisce al fiocco piú pregiato creando una linea di lusso.

Categoria: Piumini d'oca

Misura

2.390,00 €
disponibilità immediata

Questo prodotto ha delle varianti. Selezioni la variante desiderata.


#productDownloads.downloadName# #productDownloads.downloadDescription# #productDownloads.downloadFileType# #productDownloads.downloadPreview#

La collezione piú lussuosa che rispecchia l'eccellenza dell'azienda. L'eleganza e la ricercatezza della seta si unische al fiocco piú pregiato creando una linea di lusso, arricchita da preziosi dettagli e lavorata con la massima precisione.

Eleganza e morbidezza; soltanto il lavoro di maestri artigiani puó dare vita ad un simile capolavoro. Un piumino imbottito con il migliore fiocco selezionato a mano, soffice e leggero.


Imbottitura: Piumino
Coefficiente calore: CLASSIC WINTER
Imbottitura:

100% piumino

Qualitá dell'imbottitura:

Filling Power 880 cuin

Rivestimento:

100% pura seta Jacquard

Certificato: NOMITE - Anallergico - Antiacaro
Certificato: FIDUCIA NEL TESSILE - 100% naturale
Garanzia: Garantito 10 anni


Il grado di calore: Un fattore determinante per la scelta del piumino piú adatto


COLD WINTER

calore intenso per inverni rigidi o camere poco riscaldate

CLASSIC WINTER

calore medio per inverni cittadini o per camere mediamente riscaldate

MID-SEASON

calore leggero per stagione autunnale o primaverile

TRIO 4 SEASONS

composto da due piumini, uniti da appositi bottoncini e utilizzabili separatamente


Il giusto grado di calore è l?aspetto più importante per raggiungere un sonno sano e profondo, ed è anche il più difficile da individuare. Il calore percepito durante la notte, infatti, è un fattore variabile che può cambiare a seconda dell?età, del sesso e dell?alimentazione. Possiamo dire che il punto di partenza per una corretta valutazione del grado di calore necessario siano la temperatura della camera da letto, da un lato, e la sensazione personale (ovvero se si è più freddolosi o calorosi).

Per poter definire la temperatura nella camera, è importante tenere conto delle proprie abitudini:

Tieni il riscaldamento spento?
Usi l?aria condizionata d?estate?
In camera tieni la ?nestra aperta o chiusa?
Dormi da solo sotto la coperta oppure siete in due?

La temperatura ideale sotto il piumino è di 32°C d?inverno e di 25-28°C d?estate. Tenendo conto dei fattori sopra elencati, il piumino è l?ideale copertura per tutto l?anno.

Come si determina la qualità di un piumino?




L'indicatore di qualità di un piumino è il "Filling Power". Il Filling Power indica il rapporto peso/volume del fiocco, ed è misurato in pollici cubici (cuin). Più grandi sono i singoli fiocchi, meno ne occorrono per ottenere un certo volume e quindi un piumino con un determinato coefficiente calorifico.

Il calore che dona il piumino durante il sonno non è dato dalla pesantezza dell'imbottitura, come accade per esempio con una coperta di lana - ovvero più è grossa la coperta, più tiene caldo.
La piuma rientra tra i migliori e più amati materiali di riempimento per la copertura letto. Fino ad oggi non è stato inventato un sistema di climatizzazione più efficace di quello offerto da milioni di camere d'aria formate dalle finissime ramificazioni del piumino.
I piumini hanno l'aspetto di fiocchi di neve. Dal centro partono a raggiera barbe morbide come seta con innumerevoli ramificazioni finissime. Queste sottili barbette si agganciano una all'altra andando a costituire così tante piccole camere d'aria. Dal momento che l'aria è un ottimo isolante, il piumino svolge l'azione di raccogliere e immagazzinare il calore rilasciato dal corpo durante la notte.

È questo il modo in cui il piumino protegge dal freddo, offrendo una piacevole temperatura costante durante il sonno.
Il sistema è lo stesso che viene usato nel settore edile, dove per finestre o per la stesura delle mura esterne di una casa viene mantenuto un corridoio d'aria che ha la funzione di isolare l'interno dalle temperature esterne.
Questo fa sì che il piumino mantiene costante la temperatura nel letto, senza creare ristagni di calore. Ciò è indispensabile perché di notte la temperatura del corpo scende di circa mezzo grado, mentre la temperatura dell'ambiente varia col passare delle ore.

Oltre al vantaggio dell'isolamento durante il sonno, il piumino riempito di fiocchi naturali, assorbe l'umidità emessa dal corpo (fino a mezzo litro di liquidi), per poi rilasciarla nuovamente al mattino quando viene arieggiato. Così il piumino rimane "asciutto" al contatto con la pelle.
Questo fenomeno fa sì che il piumino è un ideale copertura per ogni esigenza di comfort, apprezzata in tutte le stagioni e a tutte le latitudini.
La sua funzione originaria in natura, come piumaggio dei volatili, è quella di lasciar traspirare, cioè respirare, il corpo, mantenendo nel contempo intorno ad esso un microclima ideale: si dice perciò che costituisce lo "scudo termico" degli uccelli.



Le caratteristiche di un piumino Daunenstep


Grazie al suo potere calorifico, i vantaggi dell'isolamento durante il sonno e la capacità di assorbire l'umidità emessa dal corpo, il piumino rappresenta una copertura ideale per ogni esigenza di comfort, apprezzata in tutte le stagioni e a tutte le latitudini.

La sua funzione originaria in natura, come piumaggio dei volatili, è quella di lasciar traspirare (cioè respirare) il corpo, mantenendo allo stesso tempo attorno ad esso un microclima ideale. Ecco perché si dice che il piumaggio costituisce lo "scudo termico" degli uccelli.

Le caratteristiche imprescindibili di un piumino DaunenStep sono un'imbottitura al 100% naturale di piuma d'oca o d'anatra e dal tessuto che contiene l'imbottitura, in 100% cotone.


Piumino, piumetta e tessuto



Il piumino si presenta come un fiocco con un nucleo centrale da cui si diramano vari filamenti setosi e morbidi (barbe), deriva esclusivamente da oca e anatra, ed è la parte più nobile e preziosa del piumaggio:

Un fiocco di piumino pesa 2-3 milligrammi.
Per ottenere un grammo di piumino occorrono quindi da 300 a 500 fiocchi.
Più il fiocco è grande e ricco di filamenti, più è in grado di trattenere aria e svolgere al meglio la sua funzione termoregolatrice.
I fiocchi più grossi hanno un maggiore potere di riempimento: ne servono quindi di meno per ottenere lo stesso calore ed ottenere un piumino più soffice e leggero.
Un piumino sopporta forti pressioni, fino a 80.000 volte il proprio peso. Ha inoltre la massima capacità di recuperare l'assetto originario dopo la compressione.

Trattandosi di elementi naturali e organici, la qualità di piumino e piumetta è dipendente dal clima e dalle condizioni ambientali e di benessere in cui viene allevato l'animale. Per struttura e qualità il piumino migliore è quello di uccelli acquatici maturi che hanno potuto sviluppare al massimo la dimensione del piumaggio.

La piumetta è una piccola e soffice piuma composta da uno stelo (calamo), da cui si diramano le "barbe".  Dona resistenza ed elasticità al capo e viene utilizzata prevalentemente come imbottitura del cuscino.

Il tessuto è detto intima, viene utilizzato per la confezione del "sacco" che contiene l'imbottitura ed è in puro cotone. La particolarità di questo tessuto è che è a trama così fitta, da non far uscire i fiocchi, pur rimanendo leggero e traspirante.